Video per Landing Page

Scritto da Antonio Meraglia il 26 agosto, 2020

Se hai un’azienda o sei un professionista che sviluppa un progetto online, molto probabilmente hai attivato una o più Landing page per le tue campagne di advertising e allora questo video ti riguarda molto da vicino.

La Landing page è una speciale pagina dove sono concentrati i punti fondamentali del tuo business.

Per questo quando si effettuano delle campagne in Google o sui canali social fare atterrare le persone su una Landing page in molti casi si aumentano i risultati della campagna stessa.

E se in questa Landing è stato inserito un video “come si deve” dopo una attenta analisi, i risultati sono quasi assicurati.

Ma come dev’essere questo video? Quali requisiti base deve contenere?

Chiariamo subito, in una Landing page si possono inserire diverse tipologie di video: quelli realizzati in motion graphics, quelli disegnati e poi animati, oppure anche con soli titoli, quelli con delle immagini.

Qui io mi riferisco a tutti quei video che contengono testimonial rappresentati da una o più persone.

Insomma, provo ad elencare i miei 5 punti fondamentali tecnici e meno tecnici di questo video:

L’Inquadratura è il linguaggio del corpo!

Utilizza un’inquadratura larga “piano americano” alternata da una più stretta “mezzo busto” la gestualità ed il movimento del corpo in questa fase ci rende più o meno credibili!

L’ambiente è attenzione e concentrazione

Gira il tuo video in un ambiente neutro senza scenografia o elementi di disturbo, meglio se è uno sfondo bianco. Fai sì che tutta l’attenzione sia rivolta al testimonial che sta parlando.

L’abbigliamento per veicolare un messaggio

In base al tipo di prodotto o attività che vuoi rappresentare, fai molta attenzione agli abiti. Se utilizzi un abbigliamento non curato potresti essere poco credibile se rappresenti un progetto serio. E viceversa.

Il tono della voce per rassicurare

Cerca di utilizzare un tono deciso e determinato. Ripassati più volte le battute che hai precedentemente realizzato e narrale davanti alla telecamera con tono deciso, senza alcun intoppo.

Un contenuto per risolvere un problema

Parti individuando un problema che interessa al tuo target e termina sempre con una soluzione che è lo scopo della tua landing page.

Con questi 5 accorgimenti noterai immediatamente delle differenze nel risultato. Mi raccomando se non riesci a spiegare bene la tua idea in 2-3 minuti di video ti consiglio di riguardare il copy che hai realizzato.

Ecco la versione video: